How Learning a New Language Stimulates Same Centres in the Brain as Sex and Chocolate

dark_chocolate_Rex

Imparare una nuova lingua ha apparentemente alcuni benefici inaspettati.

I ricercatori hanno scoperto che il processo di apprendimento di una lingua e l’acquisizione di un vocabolario più ampio ha l’effetto di stimolare la stessa parte del cervello di quando si fa sesso o si mangia del cioccolato.
Alcuni scienziati spagnoli e tedeschi hanno scoperto che le persone che ampliano il loro vocabolario attivano una parte del cervello nota come striato ventrale, un centro del piacere che si attiva quando le persone sono coinvolte in attività come il sesso, uso di droga, il gioco d’azzardo o il mangiare cibi ricchi di zucchero.

dopamninepathway

I ricercatori del Barcellona Bellvitge Biomedical Research Institute e Otto von Guericke University in Germania hanno condotto studi clinici su 36 adulti che hanno partecipato a simulazioni di gioco d’azzardo e prove di conoscenza linguistica.

Le scansioni effettuate dopo i test hanno mostrato che entrambe le attività stimolano le stesse parti del cervello.

Lo studio sembra anche confermare la convinzione che l’apprendimento di una seconda lingua aiuta a mantenere il cervello più attivo con l’avanzare dell’età.

L’Università di Edimburgo ha individuato un modello di un più lento declino mentale tra i bilingue studiando un gruppo di 835 persone nate nel 1936.

I settantenni che parlavano due o più lingue hanno avuto significativamente migliori capacità cognitive rispetto ai loro coetanei.

“Il nostro studio dimostra come il bilinguismo, anche quando acquisito in età adulta, può essere un vantaggio per l’invecchiamento cerebrale,” ha commentato uno degli autori della ricerca.

“Le persone con concentrazioni di mielina più elevate – o un migliore collegamento con l’area di ricompensa, sono stati in grado di imparare più parole.

L’obiettivo principale dello studio è stato quello di capire fino a che punto le attività di apprendimento della lingua attivano le zone di ricompensa sottocorticale e i sistemi motivazionali”, ha detto Pablo Ripollés, studente presso Bellvitge Biomedical Research Institute.

I ricercatori ora sperano di utilizzare i risultati del loro studio per sviluppare nuovi trattamenti per le persone con difficoltà di apprendimento linguistico.

 

Learning a new language apparently, has certain unexpected benefits.

 

Researchers found that the process of learning a language and acquiring a wider vocabulary has the effect of stimulating the same part of the brain as having sex or eating chocolate.

Scientists from Spain and Germany found people who expand their vocabulary trigger a part of the brain known as the ventral striatum, a pleasure center that is activated when people are involved in activities such as sex, drugs, gambling or eating sugary foods.

Researchers from Barcelona’s Bellvitge Biomedical Research Institute and Otto von Guericke University in Germany conducted trials on 36 adults who participated in gambling simulations and language-based tests.

Scans carried out after the tests, showed that both activities stimulated the same parts of the brain.

The study also seemed to confirm the belief that learning a second language helps to keep your brain sharp as you age.

The University of Edinburgh detected a pattern of slower mental decline among the bilingual in a group of 835 born in 1936.

bilingualism-4-638

Those who spoke two or more languages had significantly better cognitive abilities in their 70s than their peers.

“Our study shows that bilingualism, even when acquired in adulthood, may benefit the aging brain,” one of the authors of the study commented.

“Those with higher myelin concentrations – or a better connected to the reward area – were able to learn more words. The main objective of the study was to know to what extent language learning activates subcortical reward and motivational systems,” said Pablo Ripollés, Ph.D. student at Bellvitge Biomedical Research Institute.

The researchers now hope to use results from their study to develop a new treatment for people with language-learning difficulties.

 

bfcfb17f8512cbe63c85d9448e6c8b91

 

from International Business Times

Follow Italian Tutor for Easitalian:

Your coach to learn and improve Italian language

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.