TI VA vs SI VA





TI VA

 

è una forma dell’italiano parlato che significa:

“Hai voglia …”

Se è seguita da un verbo, è necessaria la preposizione “DI”

 

Esempi:

 

Chiamami, quando ti va di… giocare/mangiare/parlare ….

Call me when you want to… play/eat/talk …

 

Ti va di stare con me?
Do you want to stay with me?

 

 

Se è seguito da un nome, non è necessaria la preposizione

Ti va un aperitivo? No, adesso non mi va.

Do you want an aperitif? No, I don’t want it now.

 

 

 

 

 

 


 

SI VA

 

è una costruizione con il “si impersonale

E’ una forma che esprime azioni generali, comuni a molte persone o che coinvolgono molte persone, nessuna in particolare.

 

Il SI IMPERSONALE richiede il verbo alla terza persona singolare.

–> SI + VERBO 3° persona singolare

 

Esempio:

In Italia si mangia bene.

 

Il verbo può essere transitivo (senza il complemento oggetto espresso) o intransitivo (come il verbo andare)

 

Esempio:

In estate si va spesso al mare.

 

Il SI IMPERSONALE con i verbi nei tempi composti usa sempre l’ausiliare ESSERE

Stanotte non si è dormito bene

Qundo si è mangiato troppo non si dorme bene.




Follow Italian Tutor for Easitalian:

Your coach to learn and improve Italian language

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.